Spedizione gratuita a partire da 99€, altrimenti solo 8,90€

Spumante Rosé Metodo Classico Trento Doc – Cembra

22,50 €
Disponibile e in pronta consegna
Anno: NV
Gradazione: 12.5%Vol.

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Tipologia vinoVino Spumante
ProduttoreCembra Cantina di Montagna
RegioneTrentino
Vitigno e DenominazioneTrento Doc
Formato (Litri)0.75
UvaggioChardonnay e Pinot Nero
Zona di produzioneValle di Cembra
Note degustativeNel bicchiere si presenta con un colore rosa antico brillante e un perlage di estrema finezza e persistenza. All’olfatto, ricordi di mora, lampone e mirtillo e un finale di marasca. Al palato è ricco di frutta matura e di estrema eleganza, con una sapidità che avvolge l’acidità e il frutto in una lunga persistenza aromatica.
VignetiI vigneti su versante sono sostenuti da muri a secco formati da rocce porfiriche. La pendenza può essere elevata limitando spesso l’ampiezza dei terrazzi tanto da impedire la meccanizzazione. Lo Chardonnay viene allevato su terreni leggeri, sabbiosi, poco profondi, poveri in carbonati, talvolta sub-acidi con un drenaggio a volte eccessivo; il Pinot Nero predilige terreni più pesanti, franco sabbiosi, mediamente ricchi in sostanza organica e carbonati, fertili.
VinificazioneLe uve Pinot Nero e Chardonnay vengono raccolte separatamente. Lo Chardonnay segue la tradizionale vinificazione con pressatura a uva intera. Il Pinot Nero invece effettua in pressa una leggera criomacerazione per permettere alla base spumate di arricchirsi di quel naturale colore che conferirà alla cuvée i caratteristici riflessi rosati. La realizzazione della cuvée avviene in primavera. Dopo il tiraggio, che avviene prima dell’estate, lo spumante affina sur lattes per circa 48 mesi. Sono poi necessari 3 mesi di affinamento postsboccatura prima della commercializzazione.
Resa45 hl/ha
DosaggioBrut
Affinamento sur lattes48 mesi circa
Acidità6,25 g/l
Zuccheri6 g/l
Descrizione produttore

Cembra Cantina di Montagna è la realtà vitivinicola più alta del Trentino (700 m s.l.m.) e la terza in Italia. Situata nell'omonimo capoluogo della Valle di Cembra è nata nel 1952 per iniziativa di alcuni viticoltori, oggi circa 300, che si dedicano con passione alla viticoltura eroica nelle impervie e tipiche terrazze della Valle.