Franciacorta extra brut cuvée Lucrezia etichetta nera Docg – Castello Bonomi

85,00 €
Disponibile e in pronta consegna
Anno: 2004
Abbinamenti: Primi di carne, Primi di pesce, Secondi di carne bianca
Gradazione: 13%Vol.

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Tipologia vinoVino Bianco
Formato (Litri)0.75
UvePinot Nero
Temperatura di servizio6-8°C
In vignaDai vigneti più vecchi di Castello Bonomi – ubicati a 275 metri slm – nasce un Franciacorta esclusivo, ottenuto da Pinot Noir in purezza. La cuvée è prodotta esclusivamente nelle grandi annate, in cui la maturità delle uve raggiunge un equilibrio tale da assicurare longevità e armonia perfetta. Per questa Riserva 2004, la vendemmia è stata compiuta nella seconda decade di agosto, con meticolosa selezione dei grappoli, da questa annata nasce un vino elegante con sapidità e grande struttura.
In cantinaPer mezzo di pressatura soffice è estratto il solo mosto fiore. La vinificazione avviene con l’ausilio delle tecniche a freddo. Ogni accorgimento è messo in atto al fine di ottenere una qualità senza compromessi. Il vino compie la prima fermentazione e dopo 8 mesi di riposo sui lieviti, è pronto per l’assemblaggio e la spumantizzazione. Un lunghissimo affinamento sui lieviti è la chiave del successo del Franciacorta Castello Bonomi Cuvée Lucrezia Etichetta Nera, che infatti matura per un minimo di 70 mesi prima della sboccatura. Dopo il dégorgement riposa per un ulteriore lungo periodo al fine di conseguire la perfetta armonia.
Solfiti80mg/l (-60% limite di legge)
Zuccheri2 gr/l
Acidità8,20 mg/l
PH2,97
Altre curiosità

Il Franciacorta più premiato degli ultimi anni e a ben 10 anni dalla vendemmia! Una produzione di nicchia che solleva ai massimi vertici le scelte tipiche della nostra tenuta e cantina per esemplificare una volta di più quali gioie Castello Bonomi sappia esprimere sotto i cieli della Franciacorta grazie alla straordinaria longevità dei propri vini.

Se adeguatamente conservato, mantiene e anzi migliora nel tempo le proprie caratteristiche qualitative. Per goderne appieno, si consiglia di lasciarlo riposare nel calice qualche minuto prima del consumo. Dopo tutti questi anni in bottiglia, non c’è fretta.

Un Franciacorta dorato con bagliori ramati. La spuma è abbondante con perlage fine e persistente. Un naso di grande rigore ed intensità, straordinariamente elegante e complesso, con note di agrumi canditi e fragranze di crosta di pane dorato, fieno e camomilla. Spiccano, estremamente caratteristiche, le note minerali su un’importante struttura acida. È un Franciacorta di grande espressività con un finale eccezionale, lungo, dalle note agrumate che confermano la ricchezza olfattiva donando pienezza.

Una produzione di nicchia che racchiude la massima espressione di Castello Bonomi, sollevando ai massimi vertici l’esaltazione del terroir. Franciacorta dall’eccezionale struttura e straordinaria complessità che si arricchisce anno dopo anno. Rappresenta la sfida contro il tempo di Castello Bonomi: una limitata selezione di bottiglie verrà infatti conservata e destinata a Vinitaly 2024 per assaggiare un Franciacorta unico