Lugana Doc Mandolara - Le Morette

10,90 €
Disponibile e in pronta consegna
Anno: 2019
Abbinamenti: Antipasti di pesce, Primi di pesce, Secondi di carne bianca, Secondi di pesce
Gradazione: 12,50%Vol.

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Tipologia vinoVino Bianco
Formato (Litri)0.75
Temperatura di servizio10-12°C
Dati produttiviVino ottenuto dalle uve Turbiana coltivate nel vigneto aziendale più importante per estensione, con una produzione di 10.000 kg per ettaro.
Sistema di allevamentoGuyot modificato a doppio archetto. Investimento ad ettaro di 3.500 piante.
VendemmiaEseguita rigorosamente a mano, a partire dalla seconda metà di settembre.
VinificazioneIn serbatoi di acciaio a temperatura controllata, 16° Segue affinamento "sur lie”.
AffinamentoAlmeno un mese in bottiglia.
Vol. Acidità Totale5,80 g/l
pH3,23
Estratto Secco21,60 g/l
Altre curiosità

Questo vino è prodotto mediante la selezione dei vitigni e delle uve Turbiana e ne esprime in pieno la tipicità. Assieme all'ecosistema in cui sono coltivate e ad un’accurata vinificazione, ci consentono di ottenere un vino di grande eleganza. Di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, presenta note spiccate di fiori bianchi, che, dopo un breve periodo d’affinamento in bottiglia, divengono fruttate. Sapore fresco, armonico e particolarmente delicato, con un tipico sentore di mandorla nel finale, caratteristico del vitigno, supportato dalla naturale sapidità, tipica dei terreni argillosi. Con l’affinamento in bottiglia, si esprime al meglio la mineralità, vera caratteristica di longevità del Lugana.

Descrizione produttore

L’Azienda Agricola Le Morette – Valerio Zenato è oggi una delle realtà più dinamiche della zona di produzione del Lugana DOC. Ha sede a San Benedetto di Lugana, nella sottile fascia che separa la sponda meridionale del Lago di Garda dal Laghetto del Frassino, importante sito naturalistico e riserva naturale.

L’azienda agricola si sviluppa su 32 ettari di vigneti divisi in tre tenute, due a San Benedetto di Lugana e una in prossimità di Palazzo di Sirmione, nell’area di coltivazione più prossima al Lago di Garda. Qui si trovano i terreni più tenaci, che talvolta costringono la vite a condizioni limite, in particolare per le riserve idriche. Tuttavia è questa la zona di “primo cru territoriale”, quella in cui si producono vini bianchi di maggiore struttura e caratterizzati da una marcata mineralità. La filosofia aziendale si fonda sul solido legame con il territorio il cui equilibrio è garantito in particolare dall’utilizzo di ammendanti organici e sostanze di origine naturale. Ogni fase dalla lavorazione, della vigna fino alla raccolta e vinificazione, è seguita con attenzione personalmente dalla famiglia, a garanzia di una produzione di carattere e personalità.