Bolgheri DOC Sassicaia 2017 - Tenuta San Guido

275,00 €
Disponibile e in pronta consegna
Anno: 2017
Abbinamenti: Secondi di carne rossa, Selvaggina
Gradazione: 14%Vol.

Premi e punteggi

3 Bicchieri Gambero Rosso96 punti James Suckling94 punti Robert Parker

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Tipologia vinoVino Rosso
Formato (Litri)0.75
Uve85% Cabernet Sauvignon, 15% Cabernet Franc
Temperatura di servizio18-20°C
Zona produttivaBolgheri
Tipologia del terrenoForte presenza di zone calcaree ricche di galestro e di sassi e parzialmente argillosi
VinificazioneSelezione delle uve per eliminare impurità e qualsiasi presenza di acinellatura. Pressatura e diraspatura dei grappoli avendo cura di non rompere l’integrità degli acini. Successiva fermentazione alcolica spontanea in acciaio inox a temperatura controllata 28 o 30 gradi(senza lieviti aggiunti). Le macerazioni sono state protratte per 11-12 gg per il Cabernet Franc e 13-14 gg per il Cabernet Sauvignon. Frequenti rimontaggi all’aperto e operazioni di délestage ripetute durante la fermentazione alcolica. Successivamente è stata completata la fermentazione malolattica in acciaio
Sistema di allevamentoCordone speronato
Altre curiosità

Sassicaia è senza dubbio uno dei più celebri vini italiani nel mondo. Alla vista, il vino si presenta color rosso rubino intenso. Al naso si esprime su sentori di frutti rossi maturi, frutti di bosco e cola, erbe aromatiche e mandorle tostate. Al palato, il sorso è austero, ricco e compatto. Mostra un corpo sostenuto e buona componente acida. Progredisce su note di frutta secca, con finale profondo, persistente.

Descrizione produttore

La Tenuta San Guido prende il nome da San Guido della Gherardesca vissuto nel XIII secolo.

Si trova sulla costa Etrusca tra Livorno e Grosseto, nella Maremma resa celebre dai versi di Giosuè Carducci e si estende per 13 chilometri dal mare fin dietro le colline. Racchiude al suo interno tre eccellenze: Il Sassicaia, la Razza Dormello Olgiata nei cavalli purosangue e il Rifugio Faunistico Padule di Bolgheri, primo in Italia.

Il suo simbolo sono i punti cardinali della Tenuta e ne segnano anche geograficamente il territorio: il Padule verso il mare, il centro allenamento in pianura ed i vigneti che arrivano fino a quasi 400 metri tra la macchia sulle colline. Una situazione ideale perché con 2.500 ettari a disposizione è stato possibile trovare i 75 ettari più vocati per il Sassicaia. Così eccezionali da meritare una D.O.C tutta loro (D.O.C. Bolgheri Sassicaia) che è l’unica in Italia ad essere inclusa interamente in una proprietà.

Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!